Grecia, appunti di viaggio

Twitter

Adriaeco - Adriatic Economy Observer parla di noi e delle nostre speciali ospiti del programma tv Donnavventura 🔝 adriaeco.eu/2018/10/08/le-…

Circa 5 giorni fa dal Twitter di Anek Lines Italia via Facebook

Vacanze in Grecia a Santorini: cinque consigli

Vacanze in Grecia a Santorini: cinque consigli utili

 

Le cose da fare e vedere nella meravigliosa isola di Santorini

Santorini è un “must” per chi ama le vacanze al mare perché rappresenta tutto quello che si cerca dalle vacanze in Grecia. Locali alla moda e hotel di lusso rendono l’isola accattivante anche per i viaggiatori più esigenti.

Santorini si trova nel Mare Egeo e fa parte dell’arcipelago delle Cicladi. È forse una delle isole più conosciute della Grecia assieme a Mykonos, resa famosa dai tramonti impareggiabili che si ammirano dall’alto della caldera e dalla romantica atmosfera dei mulini a vento.

Il punto di forza di Santorini sta senza dubbio nella sua particolare morfologia, risultato dell’attività di un vulcano che nel XVI secolo a.C. eruttò trasformando il paesaggio: l’eruzione fece sprofondare grandi parte dell’isola e generò un enorme cratere, la Kaldera. Tutto questo ci ha regalato paesaggi da sogno che si affiancano a un mare dal blu intenso.

L’isola di Santorini viene scelta per trascorrere le proprie vacanze al mare in Grecia, eppure ha tanto altro oltre le sue fantastiche spiagge dove oziare tutto il giorno baciati dai raggi del sole. Perciò qui di seguito abbiamo voluto darti altri 5 motivi per partire per l’isola delle Cicladi, i quali sono 5 consigli su cosa fare e vedere a Santorini.

1. Tramonti a Santorini

Vale la pena organizzare escursioni mirate per vedere i tramonti più belli. Merita una visita l’antica Thira nella zona di Mesa Vouno, ai cui piedi si trovano le spiagge di sabbia nera di Perissa e Kamari. Dall’alto si gode della vista del mare e di splendidi scenari vulcanici.

Oia è uno dei villaggi più belli e caratteristici dell’isola; le sue case si inerpicano su per le pareti rocciose offrendo una magnifica vista sulle isolette di Palia e Nea Kameni. Qui si può assistere a uno dei tramonti più belli del mondo, magari prenotando un tavolo in una tranquilla taverna con terrazza sul mare. Altrettanto romantica e affascinante è Imerovigli, uno dei luoghi ideali dove trascorrere un soggiorno rilassante, grazie alla sua posizione elevata che domina sulla Caldera.

2. Spiagge di Santorini

Sono numerose le spiagge dove trascorrere una piacevole vacanza balneare e tra le cose da fare a Santorini è difficile non consigliare di visitare almeno le spiagge più famose, ricordandosi che l’isola offre luoghi differenti a seconda della loro posizione. Questa sua varietà di luoghi è dovuta alla eruzione vulcanica che abbiamo menzionato prima e che ha reso la conformazione dell’isola davvero particolare: da un lato uno strapiombo inaccessibile alto 300 metri, da un altro linee morbide e digradanti colorate di bouganville e ginestre.

Sulla costa orientale si estendono lunghe spiagge di sabbia vulcanica. Perissa, una spiaggia di 8 km; Kamari, dove il vento soffia forte; Monolithos, da cui ammirare la luna sorgere, sono i punti di riferimento di questa zona. Si passa dal nero al rosso lungo la costa meridionale con la spiaggia di Kokkini Ammos (spiaggia rossa) protetta da alte scogliere di colore ruggine. Spostandoci a nord verso Oia, da vedere sono le spiagge di Ammoudi, se ami le immersioni e lo snorkelling, e Armenis, da raggiungere scendendo più di 200 scalini.

3. Pompei minoica

Akrotiri è il più importante sito archeologico dell’isola risalente alla fine del Neolitico. Qui si ripercorrono le tracce della civiltà minoica.  immaginando palazzi a 2 e 3 piani, magazzini, piazze, laboratori all’interno dei quali gli abitanti svolgevano le loro attività. Come Pompei Akrotiri fu distrutta da una eruzione vulcanica e gli scavi hanno portato alla luce una grande quantità di reperti.

Durante gli scavi sono stati rinvenuti degli affreschi considerati tra i più antichi esempi di pittura decorativa presenti in Europa, che è possibile ammirare nel Museo Archeologico Nazionale ad Atene. Alcuni, invece, sono visibili nel Museo della Thera Preistorica a Fira in un edificio all’avanguardia inaugurato nel 2000.

4. Vista panoramica sull’isola

La conformazione dell’isola di Santorini permette di raggiungere diversi punti panoramici, dove potersi fermare ad osservare il blu delle acque che circondano l’isola oppure le ultime luci dei raggi del sole che abbandonano la Terra. C’è un luogo, però, che saprà lasciarti davvero a bocca aperta: il Monte Elia, il punto più alto di Santorini. Qui sorge il monastero di Profitis Ilias, dedicato al profeta Elia, che merita una visita. Il monastero conserva le reliquie di diversi santi, così come il sangue della strage degli innocenti di Erode.

Oltre alla pace e alla tranquillità, questo è l’unico posto in cui ovunque si poggerà il tuo sguardo potrai ammirare i colori e le sfumature della terra di Santorini e il gioco di luci prodotto dal sole che lascia il posto alla sera. Osservare il cielo da qui all’ora del tramonto ti lascerà senza parole. Non dimenticare in hotel la tua macchina fotografica perché questo è il luogo perfetto per “scatti d’autore”.

5. Tour enologico

A Santorini esiste una millenaria tradizione vitivinicola. Una terra così pietrosa e ricca di sostanze minerali è il luogo ideale per la coltivazione della vite. I vini prodotti in loco sono di ottima qualità, grazie al suolo vulcanico e al clima eccezionale. Un tour fra vigneti e cantine è quello che ci vuole.

Lasciati conquistare dai vini tipici di Santorini: l’Assyrtiko, superbo vino da dessert secco; il Vinsanto, principale vino da dessert; il Mezzo, che è una versione leggermente meno dolce del Vinsanto; i vini bianchi Nykteri e il Brousko, nome che ricorda la dominazione veneziana.

 

Il fascino unico di Santorini attira ogni anno tantissimi turisti ed è sempre bene scegliere per tempo la struttura dove alloggiare. L’isola offre dagli appartamenti, agli studios economici, agli hotel di lusso all inclusive e di sicuro troverai la sistemazione che fa per te. Inizia a organizzare la tua vacanza dando una occhiata a hotel e appartamenti a Santorini e quando torni raccontaci la tua vacanza!

Scritto in: Grecia, Tag:, , , Destinazioni - September 2nd, 2013