Grecia, appunti di viaggio

Twitter

#enjoyAnek #GreciAnek Sei già stato a #Corfù? Scopri l’isola della bella Nausicaa e passeggia tra i quartieri della… twitter.com/i/web/status/1…

Circa 2 settimane fa dal Twitter di Anek Lines Italia via Facebook

DAKOS, NON CHIAMATELO BRUSCHETTA

Alla scoperta di una specialità Cretese

2_october-053

I dakos o ntakos (in greco: ντάκος), sono un antipasto della cucina cretese, perfetti per le calde giornate estive e portano con loro tutta la freschezza e la bontà dei sapori mediterranei. Tra gli ingredienti principali non poteva mancare la feta, il formaggio DOP ricavato da latte di pecora e caglio. Ma andiamo a vedere nel dettaglio come preparare, facilmente, 16 di queste piccole delizie, partendo dal pane che servirà da base. Ingredienti per 8 panini: 500 gr di farina integrale 300 gr di acqua 12 gr di lievito di birra fresco 1 cucchiaino di zucchero di canna 2 cucchiaini di sale 2 cucchiai di olio extravergine di oliva Iniziare sciogliendo nell’acqua calda lievito e zucchero, che si andrà a versare in una ciotola con la farina. Dopo aver amalgamato bene il composto aggiungere sale e olio e continuare ad impastare fino ad ottenere una pasta omogenea e non appiccicosa. Compattare la pasta in una palla e lasciarla a riposare coperta con la pellicola in un luogo caldo almeno un’ora, o finché non avrà raddoppiato le dimensioni. Quando la lievitazione sarà terminata, lasciar sgonfiare e dividere in 8 pezzi, con i quali fare una girella da appiattire leggermente con le mani. Appoggiare su un foglio di carta da forno e lasciar lievitare per altri 45 minuti, sempre coperti. Infornare in forno già caldo a 200° per 35-40 minuti. Attendere che siano completamente raffreddati e tagliarli a metà, infornandoli nuovamente a 180° finché non saranno biscottati, all’incirca per 30 minuti. Una volta che il pane sarà raffreddato, procedere alla composizione del dakos sarà un gioco da ragazzi. Ingredienti per 2 dakos: 1 pomodoro piccolo olio extravergine di oliva 80g di feta basilico origano timo sale olive nere Disporre il pane al centro del piatto e bagnarlo con un po’ d’acqua e un po’ d’olio, senza esagerare. Tagliare a pezzetti o grattugiare, lasciando eventualmente scolare l’acqua in eccesso, il pomodoro ed adagiarlo sopra il pane, salando. Aggiungere la feta sminuzzata con le mani e le erbe tritate. Condire con il rimanente olio e guarnire con le olive. Se siete scettici sul risultato, vi invitiamo ad assaggiarli a bordo delle nostre navi, i nostri cuochi sono bravissimi! Prenota qui.

Scritto in: Grecia, Tag:, , , , Consigli, Curiosità - June 18th, 2015
1 Commento

troppo buone!!!


vito Giannuzzi 26 Apr 16