Grecia, appunti di viaggio

Twitter

Ancora una volta siete stati bravissimi! Si tratta proprio di Cefalonia, la più grande delle isole ionie… un paradi… twitter.com/i/web/status/9…

Circa 4 giorni fa dal Twitter di Anek Lines Italia via Facebook

Portare animali in vacanza: ecco cosa sapere

Informazioni e strutture ricettive per viaggiare con gli amici a quattro zampe

Animali in vacanza, cosa sapere

Portare animali in vacanza? Semplice, basta sapere come e dove. Il vostro cane o gatto ringrazierà per la comodità e i servizi offerti durante la vacanza. E per avervi accompagnato invece di restare a casa o in qualche struttura di dog sitting o simili.

Si salpa!
Programmare un viaggio in Grecia con i propri amici a quattro zampe è facile. I traghetti sono dotati di tutte le comodità. Basta conoscere i relativi regolamenti. E poi trovare strutture e hotel pet friendly, che non mancano.

Gli animali domestici possono godersi la traversata in mare in comodi spazi e gabbiette dedicate. Addirittura, partendo da Ancona, possono anche soggiornare in cabina coi padroni!

Per viaggiare in tutta sicurezza i proprietari devono portare il libretto sanitario in corso di validità del proprio animale domestico e il passaporto europeo – EU Pet Passport – dell’animale. Inoltre per cani, gatti e furetti è obbligatoria la vaccinazione antirabbica in corso di validità. Sul sito del Ministero della Salute a riguardo ci sono tutte le informazioni.

Accesso consentito a cani e gatti
In Grecia non c’è una normativa per portare animali domestici in spiaggia. Significativo però che uno dei criteri per l’assegnazione delle Bandiera Blu sia l’accesso in spiaggia strettamente controllato di cani e altri animali domestici! E visto che numerose sono le spiagge greche col prestigioso riconoscimento –  Creta, Calcidica, Dodecanneso, regione Attica, Salonicco – è facile immaginare come ci si dovrà comportare.

Mentre per le aree archeologiche l’ingresso varia da luogo a luogo. Quindi è bene informarsi prima. Sono ad esempio ammessi nell’Acropoli di Atene, meglio però evitare di portarli a mezzogiorno con 40°!

Utilissima al mare è la tenda Karlie Smart Sun Fun dove il cane può rifugiarsi nelle ore troppo calde. E per viaggi piuttosto lunghi la ciotola Road Refresher che mantiene l’acqua sempre fresca. Altri consigli su Eukanuba e Iams per viaggiare coi cuccioli e aiutarli a combattere il caldo.

La Grecia negli anni sta diventando un Paese sempre più accogliente e sensibile nei confronti degli amici pelosi. Fra le ultime iniziative che hanno fatto il giro della rete: aiuti per cani randagi e la decisione di bandire gli animali dai circhi. Questioni un po’ spinose e materia di dibattito, ma che stanno a testimoniare l’interesse sull’argomento.

Strutture amiche
Trovare alloggi pronti a ospitare non solo i padroni, ma anche i loro piccoli amici, richiede un po’ di tempo. Per agevolarti nella scelta e individuare il luogo ideale per te e il tuo amico a quattro zampe, puoi contattare Anek Lines Italia tel. 071.2072346.

Hai mai viaggiato con i tuoi amici a quattro zampe?

Scritto in: Grecia, Tag:, , Consigli - August 21st, 2013